3/25/2012

Una Gita a Bath

Terme Romane

Ho una caterva di post da scrivere che non ho ancora scritto, tra questi c'era il post su Bath che aspetta da qualche mese, ormai la primavera é arrivata (ed alla grande), ed é meglio scriverlo prima che le immagini "invernali" siano troppo fuori luogo. Se volete conoscere Bath attraverso koalalondinese leggete qui)

Bath é una città di quasi 90.000 abitanti ad una manciata di km da Bristol, raggiungibile in treno in pochi minuti, é anche una fermata obbligatoria della linea Londra-Bristol.
Royal Crescent
Ora che sapete come raggiungerla, scoprirete per quale motivo dovreste farlo.
Bath é una città particolare per gli inglesi: é l'unico centro termale naturale dell'isola e per questo motivo fu subito scelta dai romani per costruirci uno dei primi insediamenti britannici tot secoli fa.
Nei secoli successivi l'area non ha brillato per rilevanza politico-economica-militare e l'insediamento romano é stato dimenticato sotto uno strato di terra portato dal fiume, fino al 1800 circa in cui gli scavi per le terme hanno portato alla luce le vecchie terme romane, visitabili per circa 10£(meritano!)

Il centro con le pietre pulite da pochi anni

Quindi cosa c'é di particolare?
-Le terme Romane e non: ci sono i locali delle terme 7-800esche e quelle moderne se volete farvi un bagno.
-Il centro storico patrimonio dell'umanità UNESCO: il centro é costruito con una pietra particolare dei dintorni di colore beige chiaro molto particolare da vedere e molto facile da sporcare. Una grossa zona del centro é stata ripulita 5-6 anni fa ed é molto particolare. Inoltre ci sono edifici neoclassici e cose del genere come il Royal Crescent e Circus molto particolari, tutto il centro é stato costruito con lo stesso stile.
-I negozi del centro Storico: Bath é una località vip, i prezzi delle case sono paurosi e molta gente famosa ha qualche proprietà in zona. Per questo vi sono un sacco di negozi artigianali o meno "mainstream" che difficilmente si trovano nei centri di altre città.

Altre cose da vedere: la cattedrale,la copia di Ponte Vecchio e se ci passate sotto le feste, il mercato natalizio.
Florence, England

Insomma ottima per una gita di un giorno.

Ah le Guide della città sono GRATIS. Cercate su internet di solito fanno due turni al giorno, sono preparate e consiglio di usufruirne.

6 commenti:

  1. Non vedo l'ora di poterci andare...per vedere la copia del Ponte Vecchio (oltre a tutto il resto!). Sono davvero curiosa!!
    Grazie!

    RispondiElimina
  2. Uh, che bellezza le terme! Ma agli inglesi piacciono tanto come ai tedeschi, o se ne fregano? E com'è questa storia della copia del Ponte Vecchio?

    RispondiElimina
  3. @luabao @silvia: non ne ho idea. Il ponte é stato costruito prendendo spunto da quello italiano. Non é identico ma la struttura é di quel tipo e non é male.
    Non é l'unica replica di ponti italiani famosi che ho visto.

    RispondiElimina
  4. Sai che ho di nuovo sentito parlare bene di Bristol, me la hanno definita molto cool. mi piacerebbe un sacco fare una gita inglese, magari un week end quest'estate.

    RispondiElimina
  5. non é un posto da turisti anche se qualcosa da vedere c'é o se la sono inventata, ma é un bel posto, sopratutto se c'è il sole!

    RispondiElimina