3/19/2012

Il Saint Patrick's Day nell'isola sbagliata.

Uno si aspetta chissà cosa, dopotutto Irlanda e Inghilterra sono vicine, la birra piace a tutti e invece é come pretendere che in Italia si festeggi il 14 Luglio (Festa Nazionale Francese).

E' stato un sabato come tutti gli altri apparte qualche persona vestita da folletto e numerosi cappelli della Guinness. Insomma pub più grossi, più sbornie ma più o meno quello che si può trovare dalle nostre parti negli ultimi anni. Niente parate, un paio di pub Irlandesi addobbati(la differenza con quelli inglesi mi é ignota).
Dopotutto gli autoctoni mi hanno ripetuto più volte che non é una loro festa e che le cose che vengono fatte durante questo giorno, loro le fanno tutti i finesettimana più o meno.

Cappello Guinness Annata 2007

A Londra invece dovrebbero aver fatto le cose in grande, ma Londra é una cosa a parte e non rappresenta molto il resto dell'Inghilterra, é una delle capitali mondiali e si vede.

Intanto, seguendo il modello americano ma in modo più salutare, si é tentato di dipingere di verde alcuni punti di interesse anche in  Italia: La Torre di Pisa ad esempio é stata illuminata con un luce verde.
In america solitamente ci vanno giù pesante, a Chicago tingono tutto il fiume.

Il Chicago River tinto a festa. Presumo non siano colori inquinanti.
Per chi non sapesse niente a proposito del Giorno di San Patrizio rimando al solito articolo su wikipedia. Ma ormai é diventato famoso un pò ovunque grazie alla sua natura di "festa della birra" che é stata subito adottata nei paesi in cui gli Irlandesi sono emigrati : Usa, Canada, Argentina, e grazie alla Guinness che di fatto lo ha reso il Guinness Day, é poi arrivato nel resto del mondo, ovunque ci sia un pub.

6 commenti:

  1. ...a casa mia, a Prato, abbiamo le luci verdi sul terrazzo (ma non per festeggiare l'Irlanda :))!
    Sono stata alla festa Irlandese a Firenze piu' volte, ed e' vero...qua non ho trovato nessuna festa Irlandese!!

    RispondiElimina
  2. MA COME?E io che pensavo che qui c'erano pivellini...mi aspettavo che i veri professionisti fossero in madre patria!:)

    RispondiElimina
  3. @laura: a prato siete veramente multiculturali.
    non sapevo che a firenze ci fosse una vera e propria festa irlandese.

    @bampk: infatti proprio nella madrepatria, cioé in Irlanda

    RispondiElimina
  4. il fiume chicago colorato di verde l'ho scoperto grazie a te.
    però anche io mi aspettavo più colore vista la vicinanza, ma probabilmente hai ragione tu è un po' come pretendere che in Italia si festeggi la presa della bastiglia :)

    RispondiElimina
  5. anche a Lisbona un sacco di cappellini e pub irlandesi pieni. comunque mi piace la torre di pisa verde. avevo pensato che sarebbe stato bello qui il cristo rei verde.

    RispondiElimina
  6. Qui a Chicago la gente impazzisce per la festa di San Patrizio. Tutti ubriachi, un sacco di casino. Una delle festivita' che mi piace meno, francamente.

    RispondiElimina