11/06/2011

Invasione Italiana

Wow é una settimana che non posto, settimana molto impegnativa, compreso oggi/ieri che era il 5 Novembre, giorno della congiura delle polveri di Guy Fawkes.

Ho un paio di post arretrati del mio ultimo viaggio a Londra dello scorso weekend ed ecco il primo:
Ambasciata italiana a Londra

Londra é piena di Italiani.

Domenica ero nella zona di Brick Lane e della city ed ogni 2 passi si sentiva parlare italiano. Ai differenza dello spagnolo o altre lingue, l'italiano é parlato praticamente solo da italiani, inoltre vi posso confermare che riconosco al volo francese e spagnolo e che ci sono anche stato attento, bene l'italiano si sentiva con una frequenza molto alta rispetto ai vicini spagnoli,francesi,tedeschi.

Non ero nemmeno in una zona tra le più banali turisticamente e ho notato la stessa cosa in South Kensington.
Vabbé statisticamente tutto questo non conta niente, ma penso sia innegabile che gli Italiani provino una certa attrazione per Londra che é aumentata a dismisura grazie ai voli low-cost.
Inoltre come si sa un sacco di gente va a Londra per imparare l'inglese, studiare e trovare fortuna, sono molti gli italiani che emigrano a Londra ogni anno sia per lavori qualificati che non attratti dalle migliori condizioni di lavoro, opportunità e dall'assenza di problemi di visto etc..
Questo non accade solo a Londra, dato che anche a Bristol ci sono molti italiani che lavorano e studiano(non quanti a Londra che é la meta regina in uk) e con l'aggravarsi della situazione economica italiana e europea, l'Inghilterra rimane una delle mete più ambite per via di lingua, opportunità e tutto il resto anche se pure qui la crisi ha creato molto problemi(complici i governi naturalmente).
Insomma mi sa che torneremo ad emigrare in gran quantità, non quanto in passato (spero proprio di no!) ma meno, dopotutto pare che dall'italia se ne vadano ogni anno 50.000 giovani(scusate ma non trovo la fonte) il che potrebbe sembrare molto, ma molti di essi se ne vanno per periodi limitati e quindi ritornano, chissà quanto crescerà questo dato.

Secondo l'AIRE gli italiani a Londra erano circa 38.000 nel 2001, ma l'AIRE tiene conto solo di chi vi é iscritto e sono convinto che solo una piccola parte lo sia, chissà quanti italiani vivono da più di 3 mesi nella capitale, qualcuno conosce una stima?E sto parlando di cittadini italiani nati in italia, non inglesi di origini italiane che sono molto di più.

1 commento:

  1. ti confermo che ogni volta che arrivo a londra e mi giro intorno per chiedere indicazioni stradali...becco quasi sempre Italiani appena arrivati :-)

    RispondiElimina